Come fare le tagliatelle vegan al ragù vegetale! + ricetta della panna del..cavolo!

Fettucine vegan

Ciao!

Oggi abbiamo deciso di presentarti la nostra versione delle tagliatelle vegan senza glutine al ragù vegetale!

Matteo, ormai conosciuto come Cottuomo, la sera si sfizia sempre a inventare e riprodurre i piatti che mangiavamo da onnivori e anche questa volta ci ha preso in pieno! Ha fatto un ragù che sia per sapore che per consistenza è praticamente quasi identico a quello originale!

Il segreto di questo ragù? I fagioli verdi di soia che danno proprio l’effetto del macinato! Oltre ad altre chicche che vedrai nel video! 😉Istantanea 1 (29-04-2016 17-28)

Ma poi ovviamente ci ho aggiunto anche del mio preparando la panna vegana fatta in casa!

perchè non comprarla? ti starai domandando..

ecco perchè…

Le panne vegetali che trovo al super non mi fanno impazzire: praticamente gli ingredienti principali sono acqua e olio di semi di girasole..o girasola..:D con una 4% di semi di soia…puah! E che roba eh questa? No,no, no…così ho deciso di farmela da sola, bella nutriente e saporita!

Preparati perché questa ricetta è veramente una chicca e finora non ho trovato niente di simile!

Sei pronto? Preparati allora a scoprire la bomba!!!

Ingredienti per la panna di cavolo:

  • 1 spicchio d’aglio

  • 100 grammi di cavolo broccolo romanesco cotto a vapore

  • Latte vegetale q.b. per rendere cremoso il tutto

  • Sale e pepe nero a piacere

  • 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie

  • ½ cucchiaio di limone

Instructions:

Metti tutti gli ingredienti nel frullatore o frulla col minipimer. Aggiusta di sale o pepe ma senza abusare! ;P

Istantanea 3 (29-04-2016 17-31)

Per le fettuccine:

  • 5 cipolline rosse tritate finemente

  • 1 pacco da 500 gr di fettuccine senza glutine

  • 2 tazze di piselli surgelati

  • Una manciata di funghi secchi a piacere (noi abbiamo usati i finferli, detti anche “galletti”)

  • Due tazze di fagioli di soia verdi già cotti

  • 1 tazza di brodo vegetale

  • 6/7 pomodorini freschi

Instructions

1)reidrata velocemente i funghi nel brodo caldo aggiungendo un paio di pomodorini

2)Fai un soffritto senza olio col brodo vegetale con le 5 cipolline rosse

3) aggiungi i piselli congelati e i fagioli verdi di soia

4)aggiungi alla padella con i fagioli, i piselli e le cipolle anche il brodo con funghi finferli e pomodorini (pochi)

5) metti l’acqua per la pasta e quando bolle versaci le fettuccine senza glutine

6)quando sono pronte le fettuccine aggiungile al ragù che hai preparato composto e servi con panna di cavolo

 

 Adesso ti invitiamo a scaricare subito l’estratto gratuito del nostro nuovo ricettario in cui:Optimized-3D_Cover

  • Scoprirai uno dei segreti più potenti per restare in forma seguendo una dieta vegan

  • Quali sono i cibi che ti mantengono sazio senza mettere su peso inutile

  • Quali sono i 6 principi che ti permettono per sempre di smettere di contare le calorie di ogni singolo boccone che mangi

  • Scopri con una semplice immagine perchè i grassi e le proteine animali non ti nutrono e non ti saziano

Scaricalo da qui!

A proposito…Siccome ci tengo molto che sempre più persone conoscano queste ricette vegan light che aiutano ad avere sempre più energia, che ne dici di condividerlo con i tuoi amici ?Si tratta di un semplice click!

4 commenti su “Come fare le tagliatelle vegan al ragù vegetale! + ricetta della panna del..cavolo!”

  1. Che bella idea la panna vegetale di cavolo!!!

    Fino ad oggi io ho usato, al posto delle panne vegetali del supermercato, lo yogurt di soya (quello al naturale senza zucchero), che lasciavo dentro ad un colino a maglie fitte a sgocciolare mentre preparavo il sugo e la pasta.
    ^___^
    Grazie per le meravigliose cose che condividete sempre con gioia ed energia.
    Un Abbraccio!!!
    Erika

  2. In effetti è proprio una bella idea e anche un’ottima realizzazione quella della panna.
    Se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo (che non c’è:)) anche il latte vegetale andrebbe prodotto in casa (spesso purtroppo quelli dei super sono ancora peggio delle stesse panne vegetali, viste le aggiunte di zuccheri, calcio e vitamine….). E infine i piselli sempre meglio freschi oppure secchi rispetto ai congelati. Comunque ottima ricetta ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shares