Come preparare il vegan banana bread integrale al cioccolato! Ricetta light!

Come avrai capito su questo blog non pubblichiamo solo ricette crudiste perchè Matteo ed io abbiamo visto che non è strettamente necessario essere crudisti al 100% per stare in forma!

L’importante è tenersi su un 80% di crudo ma  quando abbiamo voglia di un dolce, di solito ci prepariamo dolci cotti che però siano:

  • sani

  • senza olii di nessun tipo

  • senza lieviti artificiali

  • a bassissimo contenuto di grassi

  • con farine possibilmente integrali

  • gustosiiiiii

Abbiamo capito che è molto meglio mangiare vegan cotto e a basso contenuto di grassi che mangiare tutto crudo ma pieno di grassi vegetali come olio di cocco, avocado, e pastrugli incredibili di frutta secca e frutta disidratata che poi ti si mettono sullo stomaco a mo di “malloppa”, rallentano la digestione e alla lunga sono responsabili dei picchi glicemici….

E poi abbiamo notato che questi dolci vegan&light non ti lasciano quella pesantezza solita dei dolci tradizionali o di quelli vegan super elaborati, perchè appunto sono molto molto semplici e soprattutto sono quasi senza grassi!

Come dico nel video, dopo averli mangiati ti senti sazia, nutrita, ma la digestione non ne risente per nulla!!

Oggi quindi ti do la ricetta di questo fantastico banana bread al cioccolato che puoi usare come:

  • snack da viaggio

  • colazione/merenda . P.s.: inzuppato nel latte di riso o di mandorla il giorno dopo è la fine del mondo!

  • colazione/merenda per i tuoi “crupargoli” a scuola

  • come dolce da far assaggiare agli amici non vegan! Risultato assicurato! 🙂

Mi raccomando alle banane che devono essere super mature! Con tutti i puntini neri sulla buccia per intenderci!

Se lo vuoi più dolce puoi aggiungere anche lo sciroppo d’agave integrale o più banane o più zucchero di canna integrale! 😉

Ingredienti:

  • farina integrale: 250 g

  • zucchero di canna integrale (mascobado): 150 g

  • latte vegetale: 120 ml

  • banane mature: 3 di medie dimensioni

  • aceto di mele: 1 cucchiaio

  • bicarbonato: 1/2 cucchiaino

  • cremor tartaro: 1/2 bustina

  • sale: un pizzico

  • cannella: una spruzzatina

  • noce moscata: 1 pizzichino

  •  cioccolata fondente (con zucchero di canna integrale): 6 quadratini

Procedimento:

1. Accendi il forno ventilato a 180°

2. Mischia bene insieme gli ingredienti liquidi in una ciotola.

3. Mischia bene insieme gli ingredienti solidi in una ciotola.

4. Aggiungi gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mischia bene . Se vuoi puoi anche aggiungere qualche altro ingredienti secco come le noci.

5. Rivesti una teglia con la carta forno e versaci dentro il composto livellandolo bene. Prendi una quarta banana, tagliala a fette nel senso della lunghezza e adagiala sul composto.

6. Inforna per  50-60 e fai la prova “stuzzicadente”. quando esce asciutto vuol dire che è pronto!

7. Lascia raffreddare per una decina di minuti e poi dacci dentro!!

Consiglio bonus:

Se ti trovi banane super mature per casa che ti ballano la samba e non sai che farne, puoi sempre sbuccialre e congelarle, così puoi fare i tuoi banana bread quando vuoi!

E tu come lo preprari il tuo banana bread? Quale altro ingredienti ti piace usare? Scrivimelo qui sotto nei commenti!

 

 

 

10 commenti su “Come preparare il vegan banana bread integrale al cioccolato! Ricetta light!”

  1. GIORGIA !!!!!!! ho fatto il dolce e i miei bimbi l’hanno divorato alla velocità della luce. Complimenti perchè è veramente speciale a differenza di tanti dolci vegani che risultano sempre gommosi e senza gusto!!!!10 e lode

  2. Vorrei capire quale luminare della scienza sostiene una dieta senza grassi.
    I grassi come l’olio di cocco, l’olio EVO, l’avocado, l’olio di mandorle sono essenziali in una dieta sana, specialmente se vegetariana o vegana.
    Il nostro corpo ne ha bisogno.

    1. Ciao Serena!
      non ho mai parlato di dieta “senza grassi” ma “a basso contenuto di grassi” e senza olii raffinati di nessun tipo! la giusta quantità di cui il nostro corpo ha bisogno già si trova in frutta, verdura, amidi e cereali integrali e semi e frutta oleaginosa, l’olio è solo un grasso raffinato e nient’altro!

      I dottori che la consigliano sono:
      1)DR Colin Campbell, autore del China Study
      2) DR Calwell Esselstyn, autore di “Come prevenire e guarire le malattie cardiache con l’alimentazione”
      3) Dr Jhon Mcdougall, autore di “The starch solution”
      4)Dr. Fuhrman, autore di “Eat to live”
      5)Dr Graham ,auote di “la dieta 80 10 10”

      purtroppo qui in italia ancora non se ne parla abbastanza ma in america sta spopolando per gli enormi benefici che fa ottenere alle persone!

  3. Non vedo l`ora di farla..solo non ho mai usato il cermor tartaro non so cosa sia non riesco a trovarlo…figuriamoci ora che sono in giappone e non so nemmeno dove rigirarmi…potrei semplicemente usare più bicarbonato o “baking powder”?
    Grazie

  4. Ciao Georgia,ho fatto la torta è venuta benissimo unica variante le noci al posto del cioccolato e meno zucchero ….conoscevo già una ricetta simile ,che ho fatto spesso ,,con la farina di grano saraceno (consiglio di provarla solo a chi è abituato a farine particolari ) ….una domanda….. non ti sento mai parlare della uvetta secca cosa ne pensi ???? GRAZIEEEE….CIAOOO!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shares