I brownies vegan integrali al cioccolato più buoni del mondo!

what we eat(1)

Da daaaaan! Finalmente ci siamo!! E’ finalmente arrivato “Cook vegan light happy and cheap”! L’unico ricettario che ti serve per sentirti e apparire alla grande con una dieta vegan!

In occasione del lancio del nostro nuovo ricettario, che puoi trovare qui,  voglio farti provare in anteprima questa ricetta che siamo sicuri ti lascerà a bocca aperta..e con parecchia bava alla bocca!!! 😀

Stiamo parlando della nuovissima ricetta dei brownies integrali vegan al cioccolato con l’ingrediente segreto che li rende non solo super deliziosi ma anche super salutari e sazianti!!

Questi brownies infatti li puoi servire anche come merenda per i tuoi bambini e stai pur sicura che non si accorgeranno minimamente che l’ingrediente principale sono…I FAGIOLI!!!

E come dice anche Matteo nel video:

“Siccome i bambini sono ghiotti di cioccolata, con questa ricetta li potete imbrogliare,  e riempire di fagioli!!” 😀

ecco il video:

Qui sotto invece ti lascio gli ingredienti e il procedimento della ricetta che, come ti dicevo prima puoi trovare anche nel nostro ricettario in pdf!

Fossi in te ci darei subito un’occhiara perchè è qui che abbiamo condensato tutte le nostre migliori ricette vegan LIGHT per le tue cene, colazioni e pranzi vegan, salutari, gustose e soprattutto leggere, a bassissimo contenuto di grassi e tutte SENZA UN GOCCIO D’OLIO!!! Lo trovi qui!

Troverai prelibatezze da preparare per le tue cene, del tipo:

  • la pasta al tonno veg (senza olio!)

  • il gateau di patate fumè

  • i burger superveloci

o ancora, i nostri dolci, che puoi preparare per soddisfare tutte le tue voglie matte ma  anche quelle della tua famiglia:

  • la lasagnetta alla crema pasticcera e frutti di bosco

  • binana cookies: bisoctti con soli 2 ingredienti! della serie: prepara, inforna e magnia!

  • i pancake ai frutti di bosco…

e tante altre ricette che abbiamo pensato per farti mangiare vegan ma in maniera veloce, sana e gustosa senza ingredienti assurdi e introvabili, ma con quelli che puoi tranquillamente trovare nei supermercati e nei mercati di frutta e verdura!

E soprattutto tutto è senza olio e senza burri vegetali, così sono super digeribili e LIGHT!!!

P.s.: in ognuna delle nostre ricette abbiamo inserito delle frasi motivazionali per far si che il cibo diventi ancora di più un mezzo per amarti! 🙂

Ecco un estratto dal ricettario:

 

BROWNIES DELLA FELICITÀ!

Optimized-7363588814_c703664606_z

  • GLUTEN FREE

  • VELOCI

  • SENZA SOIA

  • SENZA GRASSI

  • ECONOMICA

La gioia è il mio stato naturale.

La frutta, la verdura, i cerali, tutti i doni della terra portano il sole dentro di te. Ecco perché più ne mangi e più sprizzi gioia da tutti i pori! 🙂

Quando li abbiamo annunciati su FB con questo video abbiamo fatto venire l’acquolina a tutti!

E adesso li puoi preparare anche tu a casa tua! ALè!

Solitamente i brownies sono strapieni di burro, uova, nocciole, etc
Si ma….a noi non interessa minimamente prepararli così!
Tu li vuoi nella loro versione più salutare e gustosa possibile giusto?
Bene, eccoti serviti dei super brownies morbidi ai fagioli!!!
Aspetta, non farti ingannare perché ti assicuro che il sapore fagioloso non si sente proprio!!
Stai ancora dubitando?
Spegni subito il pc e preparali subito perché rimarrai stupito dal loro sapore!!

INGREDIENTI

  • 400 grammi fagioli neri cotti e scolati

  • 2 banane mature

  • 100 ml succo di mela (frullando 1 mela con un pò d’acqua)

  • 20 gr cacao amaro in polvere

  • 1 cucchiaino vaniglia in polvere

  • 50 gr zucchero di canna mascobado

  • 1 cucchiano di bicarbonato

  • 1 cucchiaio di aceto di mele

  • 80 gr fiocchi avena

  • 1 bicchiere di frutti di bosco surgelati

  • 100 gr cioccolata fondente a pezzettini

  • marmellata di lamponi (dopo la cottura)

Procedimento

1. Accendi il forno a 180.
2. Sciogli la cioccolata fondente a bagnomaria
3. Metti i fagioli, le banane, il succo di mela, il cacao, la vaniglia, lo zucchero, nel frullatore.
4. Poi metti il composto in una terrina e aggiungi il bicarbonato e l’aceto di mele e mescola bene.
5. Poi Aggiungi anche il cioccolato fuso e per ultimo i fiocchi d’avena e i frutti di bosco. Mescola ancora.
6. Metti tutto in una terrina con carta da forno e inforna per 30-40 minuti o finche lo stuzzicadenti non esce quasi asciutto.

 

NOTE DELLA CHEF
Anche se dopo il tempo suggerito lo stuzzicadenti non esce perfettamente asciutto non ti preoccupare. Aspetta che si raffreddino prima di tagliarli e lasciali in frigo qualche ora prima di servirli cosparsi di marmellata ai lamponi! MMMMMM! YEAH!
Puoi sostituire lo zucchero di canna con lo sciroppo di agave o aggiungendo un’altra banana

Scarica subito l’estratto del ricettario in cui:

  • scoprirai uno dei segreti più potenti per restare in forma seguendo una dieta vegan

  • Quali sono i cibi che ti mantengono sazio senza mettere su peso inutile

  • quali sono i 6 principi che ti permettono per sempre di smettere di contare le calorie di ogni singolo boccone che mangi

  • Scopri con una semplice immagine perchè i grassi e le proteine animali non ti nutrono e non ti saziano

Scaricalo da qui!

A proposito…

Siccome ci tengo molto che sempre più persone conoscano queste ricette vegan light che aiutano ad avere sempre più energia, che ne dici di condividerlo con i tuoi amici ?

Si tratta di un semplice click! 😉

 

 

8 commenti su “I brownies vegan integrali al cioccolato più buoni del mondo!”

  1. Imbrogliare e umiliare inbambini riempiendoli di fagioli…..la trovo una frase davvero fuori luogo!!!!!

  2. Brava Giorgia! Anche io sono stanca di vedere sempre ricette con soffritti, anche se buoni, ma non li faccio volentieri perchè so che non fanno bene alla salute e al corpo. Avere tante idee per come cucinare sano e senza grassi è veramente importante, grazie! Bacioni ad entrambi!

  3. Wow! sembrano buonissimi, ma non ho capito una cosa: perché qualcuno dovrebbe aver voglia di “umiliare” i propri bambini? :O Comunque, bravi!! 🙂

    1. Ma no e Matteo che scherza sempre…in senso giocoso voleva dire che li stiamo un po’ ingannando perché mangiano i fagioli ma non lo sanno! 🙂
      Ma si sa, che noi siamo un po’ entrambi fuori di testa..

  4. Sono d’accordo con Georgia. Questo non è imbrogliare i bambini, è solo usare un’astuzia per introdurre in maniera piacevole, un cibo che magari viene rifiutato. Solo dopo che avranno mangiato con gusto i brownies, si potrà dir loro degli ingredienti. Sarà una sorpresa che potrà agevolare in maniera gustosa l’introduzione dei fagioli nella loro dieta. Grazie per l’ottima ricetta!

    1. ma certo, il fatto è che magari finora li hanno mangiati solo cucinati in modi che a loro non piacciono e allora gli facciamo vedere che esistono anche altri modi di gustarli…così come per la pastasciutta. se io l’ho solo mangiata scondita è normale che non mi piace ma con un bel sughettino diventa tutta un altra cosa!
      grazie mille per il commento!
      un abbraccio!
      Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shares