Mito della frutta che non sazia parte 2^: come iniziare a fare pasti di frutta!

In questo video ti darò 2 preziosi consigli che ti permetteranno di iniziare a fare pasti di cibo crudo che, col tempo, non solo ti sazieranno al 100% ma che potranno farti avere tanti vantaggi tra i quali:

 

  • una pelle più luminosa
  • un aumento di energia e vitalità
  • eliminazione delle tossine dal tuo organismo = perdita di peso in eccesso

 

e tanto altro ancora! 🙂

 

Crudiamoci allora!

Georgia

 

 

 

 

 

5 commenti su “Mito della frutta che non sazia parte 2^: come iniziare a fare pasti di frutta!”

  1. Ciao Georgia! Sto seguendo da diversi giorni il tuo consiglio di iniziare la giornata con la frutta (frullato di banana e mela o pesca o altro frutto), cui faccio seguire una spremuta di arancia o pompelmo. Risultato: mi sento benissimo, con un’energia pulita e una leggerezza mai sperimentate prima! Grazie!!!

  2. È da poco che ho iniziato ad avvicinarmi al crudismo per un problema di difficoltà digestive soprattutto del riso e pasta bianchi. A me frutta e verdura,anche se ne mangio tanta non mi sazia abbastanza.faccio una vita attiva,lavoro faccio sport e sono anche mamma.come si fa a soddisfare la fame sempre presente senza deviare tanto dai principi del crudismo? E poi,sono normopeso, non solo non ho intenzione di dimagrire ma anzi,metter su qualche chilo mi farebbe piacere,pensi sia possibile?

    1. ciao Paola!
      cosa intendi quando scrivi “tanta”? mangi almeno 10 banane medie al giorno? e i datteri? potresti optare per questa soluzione: al mattino frutta fresca a pranzo patate o cereali con verdure, spuntini frutta fresca o disidratata e la sera di nuovo frutta sottoforma di green smoothie. in questo modo faresti un solo pasto cotto al giorno ma siccome lo fai a pranzo ti terrà anche più sazia durante il resto della giornata, l’importante è che sia a basso contenuto di grassi altrimenti subentra l’effetto abbiocco..;P
      -fai pesi, io per mettere su chili di muscoli e non di grassi ho inziiato con frullati banane e datteri e poi yoga intenso, tipo vinasaya e pesi, ti metto qualche link utile! https://www.youtube.com/watch?v=kVq2BwSUU6Y ; https://www.youtube.com/watch?v=nM-Z3axdxUg

      -dormi abbastanza perchè è durante le ore del riposo che i muscoli si riparano, almeno 8 ore al giorno
      -bevi abbastanza acqua, io ne bevo almeno 2 litri al giorno, serve per reidratare i muscoli

      fammi sapere cme va!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares