Sundae “Oh mamma mia!” al caramello (light, 90% raw vegan, gluten free, sugar free)

Nonostante qui faccia un freddo assurdo, l’atro giorno mi è venuta una voglia matta di gelato….I gelati di frutta, da quando ho deciso di seguire la dieta vegan tendenzialmente crudista, sono diventati un vero e proprio pasto per me, e ne faccio abuso non appena ho a disposizione delle belle banane mature da mettere in congelatore!

In questa ricetta però non vi faccio vedere come si prepara un semplice gelato, bensì uno squisito gelato al caramello vegan 90% crudista, ovviamente senza zuccheri raffinati, grassi vegetali, ovviamente senza latte e quindi senza colesterolo ma soprattutto senza crudeltà! 🙂

Sono 600 kcal totali di cui quasi il 90% carboidrati e zuccheri buoni della frutta, 6% di grassi, e 4% di proteine?

Qual’è il tuo cibo preferito che hai veganizzato e “crudizzato”? ;P

Scrivimelo nei commenti qui sotto!

P.s: A differenza di quello che ti hanno sempre detto, liberarsi dalle dipendenze del cibo dannoso, è molto più facile di quanto tu creda, se lo fai con la giusta dieta vegan crudista.

Nel mio ebook: “Come liberarsi efficacemente dalle dipendenze del cibo dannoso con un’alimetazione vegan crudista” scoprirai le vere cause delle dipendenze dal cibo dannoso, soprattutto quelle da pane, pasta, formaggi, ed avrai anche gli strumenti necessari per iniziare e proseguire al meglio una sana dieta vegan crudista.

Dai un occhiata qui:

 

“Come liberarsi efficacemente dalle dipendenze del cibo dannoso con un’alimentazione vegan crudista”

copertina ebook

Clicca qui!

 

 

 

 

8 commenti su “Sundae “Oh mamma mia!” al caramello (light, 90% raw vegan, gluten free, sugar free)”

  1. Ciao amica ! Ti avevo gia scritto su you tube che siete simpaticissimi. E pero` non sono ancora riuscita a farmi questa bonta` goduriosa . Spero al piu` presto di riuscire a prendere gli ingredienti. Nel frattempo aspetto altre ricette goduriose…le tue sono sempre buonissime. Bacioni.

  2. ottimo. L’unica difficoltà è trovare le banane mature, dalle nostre parti (milano) è praticamente impossible . ciao baci

  3. Ciao Giorgia, io guardo e riguardo i tuoi video con tanti frullati, e vedo che non mancano mai le banane, ma io che non mangio banane dalla nascita (non chiedermi perchè, anche il pomodoro e di tanti altri alimenti non conosco nemmeno il sapore, dalla nascita li ho sempre rifiutati a prescindere)con quale altro frutto posso sostituire le proprietà nutritive della banana? Ciao baci 🙂

    1. Ciao Patrizia, la prima cosa che mi viene da dirti è che ogni frutto è a sè stante e ha delle proprietà specifiche…Io metto le banane in ogni dove perchè:
      1)sono economiche
      2)sono la miglior fonte, in termini di concentrazione calorica, di carboidrati
      3)s trovano tutto l’anno
      4)sono buonissime e danno la giusta conistenza ai frullati
      5)sono ricchissime di potassio, nutriente essenziale per il coretto funzionamento di tantissimi organi vitali
      conclusione: ti consiglio di provarle e poi puoi decidere se continuare a mangiarle o meno….:)

  4. Ciao che buono questo sundae ! Ma ti posso chiedere che tipo di frullatore usi ? Secondo te viene bene con tutti i tipi di frullatori ? Grazie.Alessandra.

    1. Ciao Alessandra, uso il frullatore che vedi a destra nella sidebar del blog! 🙂 è potente e allo stesso tempo economico, te lo consiglio! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares